Sono un avvocato romano, orgogliosa di esserlo. Ho quarant’anni, ho conseguito la laurea in giurisprudenza all’università degli Studi di Roma “La Sapienza”, e sono iscritta all’Albo professionale degli Avvocati di Roma dal 2009. Dopo gli studi ho svolto l’attività propedeutica per diventare avvocato all’interno di un noto studio legale di Roma, De Sanctis Mangelli-d’Errico, che mi ha segnato e appassionato in modo particolare, impegnandomi a tempo pieno sin da subito, tanto che mi sono determinata con impegno ed umiltà nella carriera legale fino a voler fortemente intraprendere il cammino nell’avvocatura romana e nella politica forense.

Sono specializzata in diritto civile con riguardo particolare al diritto di famiglia, societario e successorio ed inoltre svolgo attività come Mediatrice presso l’Organismo di Mediazione Forense di Roma. Nel tempo libero mi diletto a recitare in teatro (ho iniziato con l’Associazione “Avvocati alla Ribalta”) con finalità benefiche ed ho collaborato all’organizzazione ormai da diversi anni degli spettacoli di beneficenza dell’Ordine in favore di Colleghi in difficoltà. Il ringraziamento più grande per i traguardi raggiunti sinora lo vorrei rivolgere ai miei cari, che mi hanno sostenuto consentendomi di realizzare le mie aspirazioni ed i colleghi tutti dello Studio De Sanctis Mangelli – d’Errico per il loro insegnamenti.

ORGOGLIOSA DI ESSERE AVVOCATO

Baso la mia attività lavorativa e di politica forense sulla coerenza e sulla lealtà, sono orgogliosa di essere avvocato perché il mio obiettivo è, ed è sempre stato, quello di tutelare e garantire i diritti. La nostra è una professione “libera”, che permette di entrare in contatto con diverse realtà ed il mio personale intendimento è quello di realizzare le esigenze dei miei interlocutori, in ciò trovando profonda gratificazione e profondendo tutto l’impegno possibile per raggiungere i loro risultati auspicati.